Diego Parassole

Creatività e spettacolo

Creatività e Spettacolo

Vi siete mai trovati in difficoltà di fronte a un problema che non poteva essere risolto con le normali procedure?
- a cura di Federico Andreotti e Diego Parassole


Quante volte avete sentito invocare la creatività?
Quanta gente si vanta di essere creativa come se stesse parlando di un dono divino?

Vi siete mai chiesti come è possibile che gli autori continuino a scrivere le loro opere senza esaurire la vena creativa? Talvolta si ha il dubbio di non riuscire a inventare più nulla, ma se fosse veramente così tutti smetterebbero di lavorare alle loro opere.

Viviamo in una società che ha il mito della creatività e dove ogni giorno si brevettano migliaia di invenzioni. La creatività è la chiave per il futuro: per questo è così importante in azienda.
Anche chi lavora nello spettacolo ha il problema di mantener viva la creatività: per questo ha sviluppato delle tecniche.

SVILUPPARE LA CREATIVITÀ PER RISOLVERE OGGI I PROBLEMI DI DOMANI.




Alcune tipologie del corso


METAFORE CREATIVE

Tre giorni di corso per un massimo di 25/30 persone.
La creatività è una dote innata?


Alcune persone possono essere più dotate di altre, ma nella maggior parte dei casi siamo noi stessi a precluderci tutta una serie di potenzialità che, attraverso alcune tecniche e con alcuni esercizi, possono essere valorizzate.

Esistono dei percorsi per sbloccare la creatività razionale ed emotiva, imparare a sfruttare le situazioni, risolvere i problemi attraverso il pensiero laterale.
Ci sono alcune regole semplici per sviluppare la propria creatività e possiamo apprenderle molto meglio applicandole in alcuni giochi di ruolo altamente coinvolgenti e studiati su misura per ogni azienda.

IL ROLE PLAYING PER SBLOCCARE LA CREATIVITÀ.




CABARET CREATIVO

Tre giorni di corso per un massimo di 8/10 persone.
Vi siete mai disperati di fronte a un foglio bianco?


Come si fa ad essere creativi proprio quando ci viene richiesto?
Per i professionisti dello spettacolo che hanno un metodo, la creatività non è una barriera.

Scrivere e mettere in scena un soggetto significa comprenderlo,interpretarlo, esorcizzarlo, risolverlo. Spesso il teatro comico riesce a cogliere un problema con una battuta... e qualche volta suggerisce anche una soluzione.

Il cabaret permette a chiunque di sperimentare la metafora teatrale e di verificare un metodo che può essere applicato anche ai problemi aziendali e di marketing.

IL CABARET COME METAFORA DELL'ESERCIZIO CREATIVO.

Per info e contatti:
Chiara Bianchi Dorta
+39 340 3667874

Umbrela